Trova lavoro grazie al video curriculum

Basta con il solito cv cartaceo, sempre più uguale a tutti gli altri. Presentati nel mondo del lavoro con un video curriculum.

Un mondo grigio

Se fai quello che hai sempre fatto otterrai quello che hai sempre ottenuto. Così recita una massima del famoso Anthony Robbins. A giudicare dal conformismo imperante, tipico di questi tempi, poche persone credono alla verità che si nasconde dietro queste parole. Parliamo di lavoro.
Quanti giovani sono alla ricerca di un lavoro? Tanti, tantissimi. Quello che non sappiamo è “come” molti di loro lo stanno cercando. Ci sarà chi bussa porta a porta, chi sta a casa ed aspetta una telefonata, chi fa piani per il futuro investendo in un progetto che lo entusiasma, chi si limita a dire che c’è crisi. C’è chi lo farà nel modo giusto e chi no. Tuttavia se c’è una cosa che accomuna tutti (e dico proprio tutti, me compreso :(), questo è il curriculum vitae modello europeo. Il vessillo del conformismo. Quattro tristi paginette in bianco e nero con scritte le solite cose. Ognuno sempre più uguale all’altro.
E dunque come farsi notare? Come evitare che la nostra candidatura e le nostre speranze di trovare un lavoro, non siano riposte in un anonimo foglio di carta impilato tra mille altri?
Come diventare una mucca viola in un mondo marrone?

Un mondo a colori

Il web ci dà una risposta. Il video curriculum, ovvero un video (breve) in cui presenti la tua storia, le tue motivazioni, le tue skills.
Un modo per colpire l’attenzione ma anche per far trapelare la tua personalità, la tua passione, il tuo essere persona prima ancora che lavoratore. Insomma il video curriculum è un modo simpatico per dare colore e positività alla tua offerta.

Hai una unique selling proposition?

La velocità di internet è un punto di forza che va assecondato. Ho già detto che si deve trattare di un video di breve durata, non un cortometraggio. In generale non più di 4 minuti. Oltre questo c’è la proposta che deve essere altrettanto veloce. Una proposta secca, chiara e definita. Una proposta unica di vendita, ovvero vendere la propria professionalità rispetto un ambito specifico e mirato. Non presentarti come un “tuttofare” bensì come un esperto di un determinato settore, o se non esperto una persona ambiziosa e volenterosa rispetto ad un campo. La unique selling proposition renderà la tua presentazione molto più interessante ed efficace.

Sii te stesso…con moderazione

Online ci sono molti esempi di video curriculum, soprattutto made in US. Dalla classica intervista “un po’ troppo rigida” ai più estroversi e creativi. Molto dipende dalla unique selling proposition che stai presentando. Un conto è candidarsi come attore, un altro è candidarsi come farmacista.
Il mio consiglio è quello di vedere altri video curriculum e leggere molti blog che parlano di come tecnicamente realizzarne uno. Non devi stupire con effetti speciali, rischiando di divenire ridicolo, ma devi comunque essere brillante e positivo.

La costante e il prossimo passo

L’unica costante nella vita è il cambiamento. Può sembrare una frase ad effetto come tante altre, ma racchiude in sé una verità straordinaria. Capirai da solo che non esiste un segreto. L’elemento magico sei tu e la tua unique selling proposition. Ricorda: se fai quello che hai sempre fatto otterrai quello che hai sempre ottenuto.
E’ ora di cambiare.

Post author

Classe 1982, diplomato nel 2001 e laureato in Informatica nel 2005 all'Università  degli studi di Perugia. Da sempre appassionato delle materie scientifiche ha sviluppato negli anni molta esperienza nella programmazione web. Autore di diversi lavori ha iniziato nel 2012 la sua carriera di freelance. E' impegnato attualmente nello sviluppo di importanti progetti di ecommerce.

Leave a Reply